Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato

Alphonse Karr

Tranvie


Nell’ambito dei trasporti pubblici urbani, la domanda di tranvie contraddistinte da elevate prestazioni ed elevati livelli di sicurezza è in forte crescita. Autorevoli studi, suffragati da numerose indagini di mercato, hanno posto più volte in evidenza il crescente gradimento riscosso da questa tipologia di trasporto da parte delle amministrazioni locali e dell’utenza, associato ad una crescente aspettativa sui livelli di prestazione e sicurezza attesi, in linea con l’evoluzione della tecnologia ferroviaria. Su tale fronte, ISARail SpA è da tempo impegnata in programmi di ricerca volti al potenziamento della sicurezza nella circolazione tramviaria, attraverso l’adattamento ad essa di metodologie e procedure di esercizio e segnalamento proprie dei più avanzati sistemi di trasporto ferroviario, supportate dalle necessarie tecnologie.

La approfondita conoscenza delle problematiche e della regolamentazione relativa all’esercizio ed al segnalamento ferroviario, supportata dalla pluriennale esperienza maturata nella valutazione di conformità di sistemi ed apparati asserviti alla sicurezza attiva della circolazione, sia su linee tradizionali che sulle più moderne linee AV/AC, ha consentito ad ISARail di mettere a punto metodologie innovative per l’assessment del sistema tramviario.

Tale specifica competenza è in grado di offrire alle amministrazioni pubbliche ed ai principali soggetti coinvolti nella realizzazione ed esercizio di sistemi di trasporto locali, un prezioso supporto alla valutazione del livello di sicurezza dei propri sistemi, ed indicazioni sulle principali criticità ed aree di miglioramento sulle quali indirizzare gli interventi.

In virtù dell’ampia esperienza dei tecnici aziendali, ISARail SpA è in grado di coprire tutti i sottosistemi ed applicazioni e tutte le principali tecnologie e funzioni implementabili di una moderna tramvia (ad esempio: elaborazione rotte, controllo del traffico, comunicazione terra/bordo e bordo/terra, localizzazione unità, supporto alla condotta, priorità semaforiche, regolarizzazione del servizio, ecc.)